Che cos'è l'evasione degli ordini? Suggerimenti e strategie per il processo 2022

Tabella dei contenuti

L'obiettivo finale di ogni imprenditore è quello di prosperare. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario impegnarsi nei processi necessari. Inoltre, è necessario assicurarsi che gli ordini dei clienti siano sempre soddisfatti.

Inoltre, cercate di aggiungere alcune misure per far funzionare bene l'azienda. Di conseguenza, i clienti saranno soddisfatti. È sempre una bella sensazione ricevere una recensione positiva per aver consegnato in tempo.

Ricordate che la qualità dei servizi è la cosa più importante per le aziende di e-commerce. Ecco perché il processo di evasione degli ordini è fondamentale.

È possibile farlo implementando un sistema di gestione degli ordini (OMS). Questo sistema aiuta a garantire che gli ordini vengano compilati nel modo giusto.

Vediamo quindi di saperne di più sull'evasione degli ordini e sui suoi aspetti principali.

evasione dell'ordine

Qual è il significato dell'evasione degli ordini?

Bene, Evasione dell'ordine è noto anche come supply chain o inventory fulfillment. Si tratta di fasi fondamentali.

Si verificano tra la ricezione di nuovi ordini e l'invio della merce ai clienti. Quindi, l'evasione degli ordini determina anche i tempi di consegna.

Il processo inizia con l'elaborazione degli ordini, che comprende lo stoccaggio, il prelievo e la spedizione dei prodotti.

Come funziona l'evasione degli ordini

Processo di evasione degli ordini: Come funziona?

Il processo di evasione degli ordini avviene in diversi centri di distribuzione. Comprende la gestione dell'inventario, la gestione della catena di fornitura e l'elaborazione degli ordini.

Inoltre, comporta anche il controllo della qualità e l'assistenza ai clienti. Le aziende che si occupano di evasione degli ordini supportano i clienti quando devono segnalare dei problemi.

È utile anche quando si tratta di scambi o restituzioni di prodotti.

Diamo un'occhiata ai processi coinvolti nell'evasione degli ordini.

1) Ricezione dell'inventario.

Il primo passo per l'evasione degli ordini è la ricezione dell'inventario. È utile quando le merci provengono da luoghi diversi.

Inoltre, aiuta anche a garantire che la qualità della merce sia buona e che si abbia la giusta quantità di merce.

In breve, questo processo aiuta a contare l'inventario in entrata e a farlo ispezionare.

elaborazione dell'ordine

2) Elaborazione dell'ordine.

Un sistema di gestione degli ordini autorizza il prelievo e l'imballaggio dei prodotti. Quindi, avviene per ogni ordine ricevuto dal cliente.

Inoltre, questo processo offre un ulteriore vantaggio ai proprietari di negozi online. Il vantaggio consiste nella possibilità di integrare un software di gestione degli ordini. Di conseguenza, tutte le fasi diventano automatizzate, senza bisogno del coinvolgimento umano.

È possibile farlo solo con un carrello della spesa su un sito web di commercio elettronico per avviare l'elaborazione automatica degli ordini.

3) Spedizione

Nel processo di spedizione, l'ordine viene reindirizzato a un canale di trasporto. Dopodiché, viene spedito ai clienti.

Gli spedizionieri e i vettori determinano i costi di trasporto fatturabili. Quindi può trattarsi del peso effettivo del pacco o del suo peso dimensionale. Ciò significa che si può scegliere tra i due.

Ma la maggior parte dei vettori ha delle regole di imballaggio. Queste regole li aiutano a ottimizzare i profitti derivanti da uno spazio di spedizione disponibile.

Se questi requisiti non sono soddisfatti, è probabile che le spedizioni subiscano dei ritardi. Succede quando un vettore si rifiuta di accettare un ordine.

Ma un agente di evasione ordini può gestire questi compiti per conto vostro.

4) Stoccaggio dell'inventario.

Quando le merci vengono ricevute nel centro di adempimento, vengono inventariate. Poi vengono distribuite allo stoccaggio a breve o a lungo termine.

Molte aziende di fulfillment possono conservare l'inventario per un lungo periodo di tempo. Questo vi aiuta a programmare la distribuzione ordinata degli ordini.

5) Raccolta

I robot di magazzino automatizzati aiutano nel processo di picking. Selezionano gli articoli dal magazzino secondo le istruzioni della bolla di accompagnamento.

Lo scontrino contiene informazioni specifiche. Le informazioni consistono in un elenco di articoli SKU, il numero di unità, i colori dei prodotti e le dimensioni.

Inoltre, dispone anche dell'ubicazione del magazzino del centro di distribuzione.

prelievo

6) Imballaggio

Un team di imballaggio dell'azienda di fulfillment seleziona i materiali di imballaggio. Questo li aiuta a ottenere il peso dimensionale pratico più basso.

Moltiplicando la lunghezza, la larghezza e l'altezza dell'imballaggio si ottiene il peso. Ottimizzate il peso dimensionale (o peso DIM) per velocizzare il trasporto e ridurre i costi di spedizione.

È necessario tenerne conto, poiché lo spazio sui camion per le consegne è molto limitato.

Il team di imballaggio assicura la restituzione dei materiali di spedizione e delle etichette. In questo modo, è utile quando un cliente vuole restituire o scambiare un articolo per un rimborso.

7) Elaborazione dei ritorni.

L'elaborazione dei resi è la fase più complicata. Una cosa da notare, però, è che è necessario gestire bene il processo per garantire il rifornimento della merce.

Deve avvenire dopo che un cliente restituisce un prodotto per un cambio o un rimborso. Una volta che il prodotto è difettoso, non è possibile rifornirlo.

Nell'elaborazione dei resi, è necessario garantire i controlli di qualità. Inoltre, è necessario controllare lo smistamento dei prodotti restituiti.

8) Consegna

Volete una spedizione efficiente e la certezza che un prodotto arrivi ai clienti? Allora dovete avere più di un vettore sulle rotte di spedizione.

Un vettore come FedEx può ritirare un pacco presso il centro di adempimento. L'USPS lo consegnerà successivamente a casa del cliente.

Con questo tipo di spedizione, siete sicuri della consegna del prodotto anche in aree remote. USPS facilita questo tipo di consegna.

Quali sono le sfide più comuni per l'evasione degli ordini nel 2022?

Il processo di evasione degli ordini è fondamentale per un'azienda. Ma, d'altro canto, comporta delle sfide.

Diventa difficile nell'implementazione del processo di evasione degli ordini. Per entrare nello spazio dell'eCommerce, si deve sempre puntare a consegnare la merce in tempo.

L'evasione degli ordini di e-commerce va oltre la consegna a domicilio. Ecco perché è necessario familiarizzare con ciò che comporta.

Vediamo alcune delle sfide che l'eCommerce fulfillment ha dovuto affrontare negli ultimi tempi.

A) La lentezza delle spedizioni.

Il problema della lentezza dei tempi di spedizione ha portato un 44% di clienti a cancellare i propri ordini. Il ritardo nella spedizione è la causa di tutto questo.

Le esigenze dei clienti vengono trascurate se l'elaborazione degli ordini è manuale. Per essere sicuri, assicuratevi di automatizzare il processo di evasione degli ordini.

Potete anche scegliere un vettore di spedizione adatto. La maggior parte di questi vettori offre sconti e coupon se si effettua un ordine di grandi quantità.

In questo modo potrete offrire offerte ai vostri clienti. Quindi, assicuratevi di essere in vantaggio rispetto ai vostri concorrenti.

B) L'adempimento multicanale.

La gestione di molti negozi online e offline rende difficile bilanciare l'equazione. Questo è il bilanciamento dell'evasione ottimizzata degli ordini.

Inoltre, ci sono casi di ritardi se gli ordini provengono da piattaforme diverse. In questo modo, si ha la certezza di ordini scelti in modo errato e di ritardi.

L'unico modo per arginare questo fenomeno è implementare un sistema centralizzato. Il sistema aiuterà a gestire gli ordini da tutte le piattaforme e gli aggiornamenti in tempo reale.

Pertanto, includete un software che vi permetta di gestire tutto con facilità.

C) Gestione dell'inventario.

Alla maggior parte dei clienti non piace quando ordinano un prodotto per poi ricevere una notifica di esaurimento scorte. In questo caso, potrebbero smettere di ordinare da voi e quindi li perdete.

Per evitare ciò, è necessario creare un punto di registrazione dei prodotti. Potete anche stabilire la soglia più significativa per evitare l'overstocking.

Si può scegliere di effettuare controlli periodici dell'inventario per essere in grado di individuare le inefficienze del sistema.

Un sistema di gestione dell'inventario vi aggiornerà sulle scorte disponibili. Inoltre, vi fornirà le informazioni necessarie per eseguire i piani.

D) Ordine sbagliato.

Costruire un marchio è costoso e richiede tempo. Per prendersi cura del proprio marchio, è necessario assicurarsi che il cliente non riceva il prodotto sbagliato.

In caso contrario, potreste finire per perderli. Assicuratevi quindi di automatizzare le attività del processo di evasione degli ordini.

È possibile utilizzare strumenti avanzati per ridurre gli errori umani. Inoltre, è possibile impostare processi e regole di qualità rigorosi. Questi vi aiuteranno a rivedere gli ordini prima di inviarli ai clienti.

L'evasione degli ordini è necessaria?

Sapere cosa comporta l'evasione degli ordini è un passo essenziale per la vostra attività. Un processo di evasione degli ordini efficiente vi aiuta a contenere danni, resi e altri problemi.

Vediamo quindi perché è fondamentale avere un processo di evasione degli ordini adeguato.

1) Aiuta a realizzare più vendite.

Una procedura rapida di evasione degli ordini aiuterà la vostra azienda ad aumentare le vendite. È uno dei modi migliori che le aziende utilizzano per aiutare i clienti a ricevere i loro prodotti velocemente.

Allo stesso modo, i clienti apprezzano quando sanno di ottenere il valore del loro denaro. I clienti saranno tranquilli sapendo che qualsiasi cosa abbiano ordinato viene elaborata.

Vi aiuterà a concludere più affari e a guadagnare di più.

2) Impatto positivo dell'azienda.

Sapevate che la gestione e l'evasione degli ordini sono fondamentali per la vostra attività? Un buon ordine è quello completo, consegnato in tempo e non danneggiato.

Se non siete in grado di gestire i requisiti, siate certi che ciò si ripercuoterà sulla vostra attività. Se ciò dovesse accadere, gli acquirenti si riforniranno di prodotti da altre parti.

Per evitare ciò, investite in un'evasione degli ordini comoda e veloce. Vi aiuterà a rimanere a galla nel mondo degli affari.

3) Attira gli acquirenti ad acquistare i vostri prodotti.

Per aumentare la vostra base di clienti e le vendite, prendetevi cura delle loro esigenze. Per assicurarsi che ciò accada, è necessario che il processo di evasione degli ordini avvenga senza intoppi.

In questo modo, attirerete più clienti e li accontenterete con i vostri prodotti.

I clienti credono nell'impegno. Se ordinano un prodotto da voi, si aspettano di riceverlo puntualmente senza ritardi. Più date loro un motivo per scegliere i vostri prodotti, più si affezioneranno a voi rispetto ai vostri concorrenti.

Per questo motivo, è necessario avere sempre una procedura di evasione degli ordini ben delineata. Vi aiuterà a fare affari con clienti soddisfatti.

Come si sceglie una strategia di evasione degli ordini?

È necessario essere cauti nella scelta di una strategia di evasione degli ordini. Infatti, avete molte possibilità di scelta tra le strategie disponibili.

Naturalmente, potete scegliere tra l'adempimento interno e l'adempimento in outsourcing. Ma dipende dalle risorse disponibili nella vostra azienda.

L'evasione interna vi permette di avere un maggiore controllo sulle operazioni e sui costi. Funziona bene se siete voi a gestire i processi di evasione.

Se il talento e le risorse interne della vostra azienda si trovano nel mezzo, potete scegliere un modello ibrido.

Ma cosa succede se si riscontra una scarsità di competenze in materia di adempimenti e logistica?

In questo caso, è possibile esternalizzare completamente l'evasione degli ordini da parte di terzi. In questo modo il vostro team può concentrarsi sulla produzione e sulla vendita del prodotto. Inoltre, spesso si ottiene una maggiore prevedibilità.

Con l'evasione interna, assumete il personale e avete la proprietà del magazzino. Questo assicura che tutti gli ordini siano perfetti.

L'outsourcing dell'evasione degli ordini aiuta a ridurre le sfide. Pertanto, è necessario esaminare il prodotto, i costi di evasione e le potenziali opzioni di evasione.

Quali sono le strategie per ottimizzare l'evasione degli ordini?

La concorrenza nel settore dell'e-commerce è enorme, ma questo non deve spaventarvi.

In questo modo avrete lo spazio per offrire ai vostri clienti il meglio. Strategie diverse si adattano a imprese diverse. È quindi opportuno scoprire quale sia quella che meglio si adatta alla vostra attività.

1) Scoprite il modello più adatto a voi.

In-house, ibrido, drop shipping e di terzi sono modi per ottimizzare l'evasione degli ordini. È sufficiente individuare il modello più adatto alle proprie esigenze. È inoltre necessario sapere che il modello scelto dipenderà dalle dimensioni dell'azienda.

Un punto da notare, tuttavia. L'evasione interna funziona meglio se il volume degli ordini è basso. Ma l'evasione da parte di terzi è più indicata per le aziende che sperano di espandersi.

2) Comunicare chiaramente con i magazzini e i clienti.

Per il buon funzionamento di un'azienda, è utile una comunicazione chiara e diretta. Pertanto, assicuratevi che il vostro personale gestisca i compiti quotidiani in modo efficiente e segua le linee guida.

Dovete assicurarvi di tenere sotto controllo le attività dei vostri fornitori per i vostri prodotti.

Cercate di dare un tono adeguato alla vostra attività. Anche avere un canale di comunicazione adeguato funziona bene. Per questo motivo, potete impostare una chat online o un'opzione di chiamata nel vostro negozio.

La comunicazione può aiutarvi a costruire un rapporto forte e a lungo termine con i clienti. Pertanto, assicuratevi sempre di condividere con i vostri consumatori le informazioni sulla tracciabilità della spedizione. Inoltre, inviate loro una nota di ringraziamento via e-mail.

3) Ottimizzazione degli slot.

È il processo di separazione dell'inventario nel magazzino. Questo processo aiuta a velocizzare il processo di prelievo.

Per riuscire in questa implementazione, è necessario tenere gli articoli più richiesti vicino alle aree di spedizione. Questo aiuta a velocizzare il processo di evasione degli ordini.

Ecco alcuni modi per posizionare strategicamente l'inventario nel magazzino. A seconda delle dimensioni, della categoria, del peso, dell'uso, delle dimensioni e della temperatura, è possibile suddividerlo.

I prodotti sensibili alla temperatura devono essere conservati in un unico luogo. Inoltre, è possibile conservare gli articoli fragili in un luogo sicuro all'interno del magazzino.

4) Mantenere l'accuratezza dell'inventario.

L'accuratezza dell'inventario è fondamentale nelle operazioni di magazzino. Per mantenere l'accuratezza dell'inventario, è necessario un sistema di tracciamento dell'inventario in tempo reale.

In questo modo si evita al cliente di ordinare un prodotto esaurito. Inoltre, proteggete l'immagine del vostro marchio.

Per evitare di esaurire le scorte, è necessario adottare una soluzione efficace per la gestione dell'inventario. Inoltre, vi aiuterà a ridurre le scorte inutili.

Un ordinamento e un'indicizzazione aggiornati dell'inventario sono fondamentali nel processo di picking. Rende l'intero processo di evasione degli ordini un po' più veloce.

5) L'ubicazione del magazzino e il micro-magazzino.

Il luogo in cui vengono immagazzinati i prodotti è la scelta più importante per ogni azienda. Infatti, svolge un ruolo significativo negli affari commerciali.

È un aspetto essenziale della strategia di evasione del vostro e-commerce. I clienti vogliono una consegna rapida dei prodotti e un prezzo accessibile.

Per consegnare secondo le loro aspettative, riducete il numero di fermate del pacco. Cioè dal magazzino alla sede del cliente. In questo modo, i costi di spedizione si riducono e i clienti sono contenti.

Molti centri di adempimento hanno i loro magazzini in luoghi diversi.

Aiuta a ridurre i tempi e i costi di spedizione. Questo metodo è meglio conosciuto come micro-magazzino.

Potrebbe essere necessario prendere in considerazione la possibilità di collocare l'inventario in un altro magazzino.

6) Migliorare la catena di fornitura end-to-end.

La catena di fornitura comprende molti piccoli passaggi. Inizia dal ricevimento dei prodotti e termina con la consegna finale.

Il monitoraggio in tempo reale della catena di fornitura è quindi utile. Aiuta il venditore e i produttori a rimanere aggiornati e a pianificare in anticipo.

7) Sistema di magazzino intelligente.

I sistemi di gestione automatizzata del magazzino sono diventati una tendenza al giorno d'oggi. Le loro tecnologie contribuiscono ad aumentare l'accuratezza e l'efficienza e a ridurre gli errori umani.

Questi sistemi aiutano a gestire l'inventario e a ridurre i costi. Inoltre, aiutano a tracciare i pacchi e ad aggiornare l'inventario in tempo reale.

Pertanto, avere un rapporto dettagliato sulle scorte disponibili aiuta a prevedere la domanda. Questo può accadere quando si include un sistema di magazzino intelligente.

Quali sono i tipi più comuni di processo di evasione degli ordini?

Come già detto, il processo di evasione degli ordini può essere di quattro tipi.

1) Erogazione da parte di terzi.

Avete idea di come funziona l'evasione degli ordini da parte di terzi? Un'azienda di logistica di terzi (3PL) aiuta a gestire l'inventario. Inoltre, confeziona i prodotti e li spedisce per consegnarli puntualmente ai clienti.

Le società 3PL offrono diversi piani in base alle vostre esigenze. Questi piani vi permettono di esplorare più scelte. Inoltre, potete scegliere i servizi che desiderate e che si adattano alle vostre esigenze aziendali.

Esternalizzare l'adempimento significa esternalizzare le vostre preoccupazioni.

2) Dropshipping

Come per l'evasione da parte di terzi, esternalizzate il processo di evasione degli ordini in dropshipping.

Ma il dropshipping offre un ulteriore vantaggio. Non è necessario avere un inventario.

Questo metodo consente di ordinare i prodotti dai fornitori o dai produttori. I fornitori gestiscono tutti gli ordini e si occupano della spedizione ai clienti.

Ai venditori vengono addebitati solo i prodotti che vendono. Ciò significa che non hanno bisogno di acquistare prodotti in grandi quantità. Possono invece acquistare i prodotti in base alle esigenze.

L'azienda di adempimento di terzi non ha la proprietà dei prodotti. I prodotti sono di proprietà del fornitore o del produttore.

Per questo motivo, molti rivenditori di eCommerce e startup scelgono il dropshipping come scelta privilegiata. Assumono un agente dropshipping affidabile per gestire i loro compiti.

3) Erogazione in-house.

Esiste un modo per evadere gli ordini all'interno della vostra azienda. I vostri dipendenti possono gestire e completare il processo di evasione degli ordini.

È meglio conosciuto come adempimento in-house. L'adempimento in-house è quando si sceglie di fare tutto in casa. Quindi gestite ogni processo da soli.

Questo processo vi dà il controllo completo su ogni fase, ma può causare un aumento degli incidenti. Inoltre, potrebbe negarvi la possibilità di scalare la vostra attività.

Il metodo è adatto come opzione a basso costo. È quindi adatto sia alle startup che alle aziende già consolidate.

4) Adempimento ibrido.

La vostra azienda è in fase di rapida espansione o ha bisogno di maggiore flessibilità? Allora l'opzione migliore è l'adempimento ibrido.

In questo metodo, un'azienda utilizza le opzioni di evasione degli ordini discusse in precedenza. È possibile utilizzare diverse opzioni di evasione degli ordini per realizzarlo.

Un'azienda può trattare internamente i prodotti più venduti. Allo stesso modo, può esternalizzare o spedire in dropship i prodotti meno venduti.

Un'azienda può quindi esternalizzare diverse fasi del processo di adempimento. Ad esempio, può assegnare il lavoro di spedizione ai vettori o il lavoro di stoccaggio ai magazzini.

FAQs

Quando un ordine è in fase di evasione, è ancora in fase di elaborazione e non è ancora stato spedito. Il processo viene completato quando il cliente riceve l'ordine.

L'adempimento logistico è un processo logistico. Si svolge dalla cassa fino alla consegna dell'articolo. Il termine viene spesso scambiato con l'evasione dell'ordine.

Il tasso di evasione degli ordini è noto anche come tasso di evasione degli ordini. Si tratta quindi di una misura per valutare l'efficienza.

Si calcola dividendo il numero di ordini elaborati per il numero totale di ordini. Si tratta di ordini che sono già stati elaborati.

Si riferisce al tempo che intercorre tra l'invio di un ordine da parte di un cliente e la sua ricezione. Fornisce quindi un quadro dell'efficacia della supply chain.

Pensieri finali!

L'evasione degli ordini è una parte fondamentale di un'attività di e-commerce. Anche se l'evasione degli ordini è complessa, aiuta l'azienda a rimanere a galla.

In questo modo, potrete assicurarvi che il vostro negozio online prosperi nello spazio commerciale competitivo. Questo è possibile solo grazie a un eccellente processo di evasione degli ordini. Utilizzate quindi le strategie descritte in questo articolo.

L'obiettivo finale di ogni azienda che vende beni e servizi è la soddisfazione del cliente. Una volta che un cliente è soddisfatto, è sicuro che effettuerà un altro ordine. In questo modo, si generano maggiori entrate.

Volete accelerare il tasso di evasione degli ordini del vostro negozio online? Contatta il nostro cliente dirigenti per ottenere la soluzione migliore.

Messaggi correlati

0 0 voti
Valutazione dell'articolo
Iscriviti
Notificami
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Vuoi ottenere il miglior prezzo di fabbricazione dalla Cina?

Io e il mio team siamo determinati ad aiutare i drop-shipper Ready-to-Scale a far crescere rapidamente il business al livello successivo. La mia unica domanda è: sarà il vostro?

© 2022 Fulfillbot. Tutti i diritti riservati
Fatto con da Bebonsourcing
it_ITIT
Torna su