Guida definitiva al Dropshipping su eBay 2022

Tabella dei contenuti

  eBay è uno dei mercati online in più rapida crescita. Vanta milioni di clienti fedeli.
Inoltre, questa piattaforma di mercato online attira le piccole imprese e i nuovi venditori.
Allo stesso modo, il dropshipping di eBay consente di iniziare a vendere senza capitale. Dalla ricerca, è necessario un apporto finanziario minimo o nullo. Non è possibile paragonare i costi di avviamento con la gestione di un negozio fisico.
Se siete venditori online, ecco un'opportunità da cogliere. Potete testare le acque come rivenditore. Se il risultato è positivo, è un segno positivo di crescita dell'attività.
C'è molto da sapere sul dropshipping su eBay. Innanzitutto, è necessario sapere di cosa si tratta. Inoltre, bisogna assicurarsi di comprendere i pro e i contro del dropshipping su eBay.
Potrete quindi valutare se ne vale la pena. Abbiamo redatto una guida approfondita con informazioni sul dropshipping su eBay. Dovrebbe aiutarvi a decidere se vale la pena provare.

Attività in dropshipping: conviene iniziare?

Dropshipping è un metodo di evasione degli ordini. Non è quindi necessario che i prodotti siano presenti in negozio o in magazzino.

Ogni volta che un cliente effettua un ordine, questo viene trasmesso a un fornitore terzo. Il fornitore prepara, confeziona e spedisce l'ordine direttamente al cliente. Ciò significa che il venditore non maneggia i prodotti di persona.

Anch'essi non possiedono o immagazzinano scorte. In un'attività di dropshipping, il venditore acquista l'inventario dalla società di dropshipping. Può trattarsi di un produttore o di un grossista. Questa è la modalità di base per evadere gli ordini dei clienti.

Che cos'è ebay

Che cos'è eBay?

eBay è uno dei primi mercati online al mondo. È uno dei più grandi, con oltre 182 milioni di utenti. Inoltre, eBay è famoso per le aste e le vendite da cliente a cliente.

I venditori su eBay possono mettere in vendita oggetti per farli acquistare. È possibile creare un account gratuito e vendere o acquistare. Non vi è alcun limite, poiché un venditore può avere un account acquirente e viceversa.

Una cosa distingue eBay dagli altri. Ha meno restrizioni quando si tratta di inserzioni di prodotti. Acquirenti e venditori possono scambiare qualsiasi cosa su eBay.

Cosa significa Dropshipping su eBay?

Pensate a qualsiasi prodotto sulla terra. È possibile ottenerlo su eBay. La maggior parte delle inserzioni sulla piattaforma sono impostate come aste. Il venditore inserisce un prodotto e i clienti fanno offerte.

Il vincitore dell'offerta si porterà a casa il prodotto. eBay offre la possibilità di acquistare oggetti a prezzo fisso. Quindi, se non siete amanti delle aste, potete acquistare prodotti con questo metodo.

Inoltre, il dropshipping su eBay utilizza lo stesso processo del negozio fisico. Tuttavia, si utilizza eBay come piattaforma di vendita. Questi siti di commercio elettronico consentono ai commercianti di proporre le loro inserzioni a un pubblico molto vasto.

Le spese di elaborazione di questa piattaforma sono minime. Per questo motivo, la maggior parte delle persone la ama. Nei modelli di business tradizionali, i rivenditori mantengono le scorte dei prodotti.

Hanno i documenti a portata di mano. I rivenditori acquistano prodotti sfusi a prezzi all'ingrosso dai produttori.

Inoltre, il dropshipping elimina la necessità di tenere un inventario. Il venditore può acquistare direttamente merci all'ingrosso e venderle online con un profitto. eBay segue quasi fedelmente il dropshipping tradizionale.

La differenza principale è che i venditori devono acquistare prodotti all'ingrosso. Ciò significa che acquistano all'ingrosso ma non devono immagazzinare i prodotti. L'aspetto fondamentale è il preacquisto di prodotti sfusi.

È possibile fare dropshiping su eBay?

Nei modelli di business tradizionali, i rivenditori tengono le scorte nei negozi. Tutti i prodotti venduti sono a portata di mano. I dettaglianti acquistano articoli all'ingrosso dai grossisti. I prezzi sono bassi quando si acquista merce all'ingrosso.

Il sourcing dei prodotti è un altro nome del dropshipping. Ma esclude il processo di mantenimento dell'inventario. Un venditore può acquistare i prodotti per conto proprio e venderli tramite il proprio negozio di e-commerce.

Il dropshipping su eBay è un modello di adempimento e spedizione a basso rischio. Il venditore gestisce l'attività ma non gestisce personalmente i prodotti e l'inventario.

Una volta che l'acquirente effettua un ordine, il produttore gli spedisce i prodotti.

Come funziona il dropshipping su ebay

Come funziona il Dropshipping su eBay?

eBay offre milioni di oggetti che venditori e acquirenti possono scambiare. Può sembrare strano. Ma la maggior parte dei venditori su eBay non tratta i prodotti di persona. Inoltre, non tengono un inventario degli oggetti che vendono sulla piattaforma.

Un venditore eBay si rifornisce di articoli da un altro venditore online. Come rivenditori, acquistano prodotti all'ingrosso in grandi quantità. I prezzi sono piuttosto bassi, in modo da poter vendere con un profitto.

Una volta acquistata la merce, il venditore inserisce i prodotti nel proprio negozio eBay. La maggior parte dei venditori utilizza immagini, descrizioni e titoli esatti forniti dai fornitori di dropshipping di eBay. Un cliente identifica un articolo dal negozio eBay dropshipping.

I clienti effettuano un ordine e il dropshipper lo evade. Il tutto avviene attraverso la società di dropshipping. A volte si tratta di un grossista ma anche di un centro di evasione.

Fornisce e spedisce il prodotto al cliente. I fornitori spediscono la merce direttamente ai clienti, facendo di voi un intermediario. Quindi, siete un anello di congiunzione tra il fornitore e il cliente.

Come dropshipper, vi rifornite di articoli all'ingrosso e li vendete con un profitto. Pertanto, il più grande vantaggio del dropshipping di eBay è la vendita di articoli che non si possiedono.

A) Politiche di Dropshipping su eBay

eBay è famoso per le sue poche regole. Tuttavia, ve ne sono alcune che dovreste seguire. Di seguito ne riportiamo alcune che non dovete infrangere:

- Il venditore deve garantire la consegna del prodotto entro 30 giorni. Naturalmente, il venditore potrebbe non avere il controllo diretto della qualità e della spedizione. Ma eBay gli attribuisce tutte le responsabilità.

- Un venditore deve assicurarsi che i prodotti che elenca provengano da un grossista. Ciò significa che deve acquistare prodotti all'ingrosso. Un grande vantaggio del dropshipping è quello di non acquistare i prodotti fino a quando non si ha un ordine. Si può quindi convenire che il dropshipping su eBay non è adatto a tutti.

- Non è possibile vendere articoli da siti di vendita al dettaglio come AliExpress e Amazon. Era una cosa del passato. Ma eBay non lo permette più.

- Consegnare tutti i prodotti come pubblicizzati. In breve, la descrizione del prodotto e la qualità devono corrispondere.

B) Tariffe per il dropshipping su eBay

Il dropshipping su eBay è economico ma non gratuito. Di seguito sono riportate alcune delle principali tariffe della piattaforma.

- Tariffe di inserzione o quotazione: Si tratta di tariffe che si pagano prima di inserire un oggetto su eBay. L'importo dipende dal prodotto, dalla categoria e dal prezzo.

Anche le prestazioni del venditore e gli aggiornamenti influiscono sul costo. eBay è così generoso da offrirne 200 gratuitamente ogni mese. È un punto di forza per i nuovi utenti.

- Tariffa del valore finale: È una tariffa che viene applicata quando gli oggetti inseriti nella piattaforma vengono venduti. eBay la calcola in base al prezzo del prodotto, alle spese di spedizione e di gestione. Anche la categoria del prodotto influisce sulla tariffa. Tuttavia, per la maggior parte degli oggetti, la tariffa è di 12,55%.

- Aggiornamenti dell'annuncio: Si tratta di una tariffa per l'aggiunta di aggiornamenti specifici a un annuncio. Può trattarsi di immagini più grandi o di un numero maggiore di immagini. Inoltre, è possibile pagare per ottenere maggiore visibilità su eBay. La piattaforma consente di inserire un oggetto in più categorie.

- Tariffe di categoria: Il costo dell'inserzione degli articoli, a seconda delle categorie di appartenenza. Categorie come arti grafiche, stampa, immobili e veicoli a motore sono costose.

Articoli generici come libri, vestiti e cosmetici sono più economici. Da queste tariffe sono esclusi i software o gli elenchi utilizzati per l'attività.

Pro e contro del dropshipping su ebay

Quali sono i pro e i contro del dropshipping su eBay?

Come potete vedere, il dropshipping è fantastico. Leggete di seguito cosa lo rende ancora più fantastico:

Pro:

1) Facile da avviare per il vostro negozio.

Non è necessario che un dropshipper investa nell'inventario. È più facile iniziare. È possibile acquistare prodotti all'ingrosso una volta ottenuto un ordine.

Il compito principale è trovare un grossista che offra servizi di dropshipping. Ma se ci vuole tempo per trovarne uno, avete poco o nulla da perdere.

2) I costi di avviamento sono minori.

Si può iniziare a fare dropshipping con poco o niente. In questo modo, chi inizia non ha bisogno di affrontare le difficoltà della creazione del proprio negozio online.

Il vostro blog di e-commerce può arrivare in un secondo momento. La cosa più importante di cui avete bisogno è un account di venditore eBay. Una volta creato, chiedete a un venditore di spedire i prodotti per voi.

3) Ottenete visibilità.

eBay ha un pubblico enorme. Con oltre 182 milioni di utenti, non è uno scherzo. È uno dei più grandi e famosi siti di aste online.

La clientela è fedele. Pertanto, creare un profilo di venditore su eBay significa ottenere maggiore visibilità. Quindi, se siete interessati, non c'è alcun lavoro da fare per questo.

4) Non sono necessarie competenze tecniche.

Non sono necessarie competenze tecniche per effettuare il dropshiping su eBay. A meno che non si utilizzi un software aggiuntivo, è possibile farlo senza stress.

Le competenze tecniche possono essere utili quando si vuole creare un blog di ecommerce. Non è difficile, dato che ci sono molte informazioni online. Se siete esperti, potete farcela da soli.

5) I costi di marketing sono minori.

eBay dispone già di un'enorme base di clienti. Il vostro compito è quello di capitalizzarla. Create le vostre inserzioni e il gioco è fatto. I venditori vedranno le vostre inserzioni e acquisteranno se gli piacciono i vostri prodotti.

6) Flessibilità

La maggior parte delle persone cerca di ampliare i propri flussi di reddito. Un metodo per farlo è la vendita di articoli online. Il dropshipping su eBay è semplice e flessibile.

È possibile farlo insieme ad altre cose. È necessario un computer e una connessione a Internet.

Non siete troppo coinvolti. Ma si guadagnano profitti dopo aver realizzato le vendite.

7) Rischio minimo.

Non è necessario spendere molto per iniziare. È possibile effettuare il dropshiping su eBay con poco o nessun capitale. Una volta che i prodotti non si vendono più, abbandonateli e acquistatene altri.

I rischi di perdita di denaro sono minimi. Non si può fare un paragone con i negozi online tradizionali. La cosa più importante è avere buoni rapporti con i fornitori.

In questo modo, è più facile far crescere la vostra attività di dropshipping su eBay senza costi e rischi. Non avete bisogno di spese generali, di spazi per uffici o magazzini, di magazzini e di personale.

Contro

Avete letto i lati positivi del dropshipping su eBay. Ma è bene tenere conto di alcune preoccupazioni. Perché queste vi aiuteranno a determinare la cosa migliore da fare.

1) Enorme concorrenza.

Nel settore del dropshipping c'è molta concorrenza. Pertanto, è facile che altri commercianti si procurino prodotti come i vostri. Vendono a prezzi più bassi e vi fanno fuori.

Prima di scegliere i prodotti da vendere, fate una buona ricerca.

possibilità di bassi profitti

2) Possibilità di bassi profitti.

Per vendere su eBay è necessario pagare una commissione alla piattaforma. Ricordatelo quando fate i conti. I vostri margini si riducono oltre le vostre aspettative.

3) È necessario essere aggiornati.

I controlli quotidiani sono fondamentali. Quindi, volete sapere se i prodotti sono disponibili. I prezzi fluttuano e voi dovete essere sempre all'erta.

4) Minore fedeltà dei clienti.

È difficile personalizzare il proprio negozio in dropshipping su eBay. Allo stesso modo, è difficile fidelizzare i clienti.

eBay deve ancora consentire ai venditori di utilizzare tecniche di vendita e di marketing. Gli acquirenti non ricordano mai i negozi da cui acquistano prodotti su eBay.

5) Responsabilità

Il venditore gestisce tutti gli oggetti che vende. In caso di ritardi o problemi di consegna, la responsabilità è del venditore. Il fornitore non partecipa alla riconciliazione.

6) Trovare un fornitore eBay Dropship è una sfida.

È impegnativo avviare e costruire relazioni solide con fornitori ebay. Pochi offrono servizi di dropshipping. Ma la maggior parte degli acquirenti vuole che dimostriate di poter fare buoni affari con loro.

7) Acquistare un po' di azioni.

Un venditore deve possedere piccole scorte di prodotti. Nessuno ve lo dirà, ma sulla piattaforma è così.

8) eBay ha politiche e restrizioni severe.

Il dropshipping su eBay richiede un fornitore. Questi deve tenere le scorte e spedire gli ordini per voi.

Sono previste gravi sanzioni se non si rispettano le norme di eBay.

Qual è la migliore alternativa a eBay Dropshipping?

alternativa a ebay dropshipping

Il dropshipping su eBay esiste da un po' di tempo. Alcuni commercianti ci guadagnano abbastanza bene. Ma altri ci provano e falliscono.

Questo non significa che non si possa vendere nulla online. Ci sono altre cose che potete fare nel caso in cui l'idea fallisca. Di seguito sono riportate alcune opzioni:

Potete avviare il vostro negozio Shopify e vendere prodotti online. Leggete di seguito alcune caratteristiche che lo rendono una buona alternativa:

- Un venditore paga i prezzi delle merci dopo la vendita nel suo negozio.

- È possibile scegliere tra i prodotti presenti su AliExpress attraverso le applicazioni dropshipping di Shopify. La piattaforma dispone di milioni di prodotti.

- Basse barriere di ingresso. Questo lo rende eccellente per i nuovi venditori.

- Un venditore è proprietario dei suoi beni. Questi includono siti web, elenchi di e-mail e clienti.

- I venditori sono proprietari del loro marketing. Possono fare remarketing ai loro clienti alle loro condizioni.

Il dropshipping su Shopify vince su eBay grazie alla proprietà. Su Shopify, vi state aiutando a guadagnare. L'opposto accade quando si fa dropshipping su eBay.

Pertanto, il dropshipping su Shopify significa che siete i proprietari del vostro marchio. Controllate il prezzo, la promozione e il possesso delle scorte.

Allo stesso modo, un venditore si rivolge ai propri clienti con una frequenza che gli piace.

È più facile avere annunci di retargeting. Questi hanno un buon rendimento per la maggior parte dei proprietari di negozi. Potete costruire le vostre liste di e-mail.

Shopify offre libertà all'imprenditore, a differenza di eBay. Vi permette di gestire la vostra attività di dropshipping come meglio credete.

agente dropshipping ebay fulfillbot

Iniziare il Dropshipping su eBay con Fulfillbot!

Leggete qui di seguito le cose da sapere prima di iniziare il dropshipping su eBay.

Se siete alle prime armi con il dropshipping su eBay, potreste aver bisogno di aiuto. Alcune aziende come Fulfillbot aiutano i venditori a guadagnare di più con poco sforzo.

Inoltre, manteniamo un'evasione degli ordini di qualità e garantiamo una spedizione rapida. Scoprite i motivi per cui dovreste acquistare in dropship con noi:

A) Piattaforma facile da usare per i principianti.

Abbiamo una piattaforma semplice e facile da navigare. Un venditore può far compilare i propri articoli e inserirli nel proprio negozio online.

È necessario creare un account e scegliere i prodotti dal catalogo. Aggiungete e personalizzate i vostri design. È possibile integrare gli articoli nella pagina del negozio eBay.

Una volta eseguite tutte queste operazioni, potete attendere le vendite. A questo punto raggiungerete il vostro fornitore per attivare il processo di spedizione e consegna.

B) Integrazione semplice.

La nostra azienda offre integrazioni con piattaforme e mercati ecommerce affidabili, tra cui eBay. Una volta progettati i prodotti, aggiungeteli al vostro negozio eBay.

È meglio aggiungere una descrizione del prodotto. Si vuole che i potenziali acquirenti abbiano informazioni sui prodotti che stanno acquistando.

C) Supporto eccezionale.

Rendiamo le cose più semplici per tutti i nostri clienti. Potete fidarvi dei nostri servizi di assistenza clienti.

Il team di assistenza è sempre attivo. Inoltre, riceverete tutto l'aiuto necessario per gestire la vostra attività di dropshipping su eBay. Il nostro staff offre indicazioni e risposte ai vostri dubbi e alle vostre domande.

Domande frequenti su eBay Dropshipping:

Il dropshipping su eBay può essere redditizio. Tuttavia, è necessario fare i conti e includere le tariffe di eBay. Non è il caso di applicare un prezzo eccessivo agli articoli e di spaventare gli acquirenti.

Nessuno vuole fare affari senza ottenere profitti. Nella maggior parte dei casi, il margine di profitto è ridotto.

Il venditore ricava qualche dollaro da ogni vendita. Ma il segreto è ottenere più acquirenti in breve tempo. Più acquirenti ci sono, più alti sono i profitti.

I piccoli numeri si sommano quando ci sono più acquirenti.

No! eBay vieta ai suoi venditori il dropshipping da Amazon. Prima succedeva. I commercianti potevano acquistare articoli a prezzi molto bassi su Amazon. Il prezzo è più alto quando li inseriscono su eBay.

Fare questo oggi su eBay può portare a conseguenze terribili. Pertanto, è consigliabile seguire tutte le regole e i regolamenti. Non volete che eBay sospenda il vostro account per violazione dei termini.

Sì. È possibile avviare un'attività di dropshipping su eBay senza spendere quasi nulla. Tuttavia, ci sono alcune tariffe da pagare. Dipende dalle categorie in cui si inseriscono gli oggetti.

Gli aggiornamenti e le vendite dei prodotti determineranno l'importo da pagare. È possibile vendere senza capitale. Ma i vostri articoli sono importanti.

Una volta notata la crescita, si può iniziare a sostenere altri costi. Alcune persone hanno siti web che utilizzano per il commercio elettronico online.

I costi di creazione e mantenimento non sono enormi. Potete fare qualche ricerca sui migliori fornitori di domini e di hosting.

Inoltre, potreste aver bisogno di software e tecnologie da includere nella vostra attività di ecommerce dropshipping.

Non sono gratuiti. Alcuni sono economici, mentre altri richiedono un investimento maggiore.

eBay è un enorme mercato online. Su questa piattaforma è possibile trovare quasi tutti i prodotti che si possono immaginare. Tuttavia, alcuni oggetti si vendono più rapidamente di altri.

Alcuni hanno margini di profitto più elevati su una singola vendita rispetto ad altri. È necessario fare una buona ricerca sui migliori prodotti da vendere. Date un'occhiata ad alcuni articoli popolari che non deludono:

- Spazzolini elettrici
- Giocattoli per cani
- Custodie per telefoni
- Massaggiatori elettrici
- Rulli facciali
- Leggings da yoga
- Biancheria intima senza cuciture
- Marsupi e attrezzature per bambini
- Kit per lo sbiancamento dei denti
- Cuffie da gioco

Il dropshipping su eBay vale la pena. Può avere degli svantaggi, ma è un modo fantastico per ottenere un reddito passivo. C'è un'ampia varietà di prodotti che si possono vendere a basso costo.

Un venditore ha molto tempo per sviluppare e far crescere la propria attività. È possibile iniziare il dropshipping in una sola regione. Man mano che l'attività cresce, si può passare ad altre aree.

Ci sono alcuni costi generali, ma ne vale la pena se si è intelligenti.

Pensieri finali!

Oggi eBay è uno dei posti migliori quando si parla di dropshipping. Ci possono essere altre opzioni come Amazon o Shopify. Ma eBay si distingue per la sua flessibilità e i bassi costi di avviamento.

Il numero di utenti è elevato, il che significa un maggiore potenziale su eBay. La piattaforma ha avuto una storia difficile, soprattutto per quanto riguarda il dropshipping.

Oggi le cose vanno meglio e sempre più persone prendono in considerazione questa possibilità per fare affari. È fondamentale comprendere i pro e i contro del dropshipping su eBay. Questi vi aiuteranno a decidere se volete aderire.

Inoltre, è conveniente iniziare a fare dropshipping su eBay. La piattaforma è facile da navigare. Tuttavia, le preoccupazioni riguardano l'elevata concorrenza. I venditori fanno più ricerche per trovare posti migliori con merci più economiche.

Questo li spinge ad abbassare ulteriormente i prezzi, conquistando così più clienti. Sì, otterranno più acquirenti, ma il margine di profitto è molto basso.

Come principiante, questo può scoraggiare l'avvio del dropshipping. Tuttavia, poiché il rischio è basso, non c'è nulla di male a provarci. Testate prima le acque con prodotti ad alta domanda.

Se ritenete di poter procedere dopo un mese o due, prendetela come una cosa seria. Non esitate a contattare i responsabili dei clienti di Fulfillbot!

Messaggi correlati

0 0 voti
Valutazione dell'articolo
Iscriviti
Notificami
ospite
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Vuoi ottenere il miglior prezzo di fabbricazione dalla Cina?

Io e il mio team siamo determinati ad aiutare i drop-shipper Ready-to-Scale a far crescere rapidamente il business al livello successivo. La mia unica domanda è: sarà il vostro?

© 2022 Fulfillbot. Tutti i diritti riservati
Fatto con da Bebonsourcing
it_ITIT
Torna su